bakeka incontri bovisa

che ovviamente rivedremo tutta come un film, che cazzata o dei vicini, degli affetti, degli amori, degli amici, dei figli. Bastardo, Gogol dieci parole contate, dieci di numero, e sei suo. O la caricatura scientifica del poliziesco tecnologico americano di inizio secolo questo secolo : si trova un pelo, lo si mette in un macchinario, anche portatile, una valigetta, e dopo tre minuti, dopo la pubblicità, saprai se il padrone del pelo beveva molto, se andava. Mi aiuta un po Chandler, in questo, anzi Chandler che parla di Dashell Hammett: Hammett ha restituito il delitto alla gente che lo commette per un motivo, e non semplicemente per fornire un cadavere ai lettori; e con mezzi accessibili, non con pistole da duello. In quella fessura.

Lho letto da qualche parte. Perché la legge e la giustizia non sono la stessa cosa, non sono in scala uno a uno, sovrapponibili. Una richiesta assurda e impossibile e cioè tirare fuori da un cappello un cappello gigantesco, un cappello immenso una frase, una citazione, un virgolettato di quelli che mi hanno cambiato la vita, che mi hanno spiegato cosè leggere, e perché non avrei mai smesso.

Sitemap annunci - Donna cerca uomo



bakeka incontri bovisa

Se quelluno guadagna trenta cents, io mi contento di venticinque. Va bene il Chi, bello scoprirlo, bello indagarlo, elementare, Watson; ma noi lettori, noi rapiti grati al rapitore, vogliamo il Come, il Perché, soprattutto il perché. Se qualcuno resta stecchito l sul tappeto qualcun altro lo avrà ammazzato, no? Ecco Dostojevskij ne LIdiota: Dicono che non stupirsi di nulla sia un segno di grande intelligenza; ma, secondo me, potrebbe essere allo stesso modo un segno di grande stupidità. Bandito anche lui, Steinbeck. Posso cavarmela dicendo che non lo so? Per esempio, resto al noir, al giallo, io voglio entrare o portarvici, quando scrivo in quellintercapedine che cè tra la Legge e la Giustizia. Il Festival Letterature di Roma mi ha chiesto di scrivere e poi leggere un testo inedito.